Vivere Milano

Umberto Saba, poeta triestino, le ha dedicato queste parole: ”Fra le tue pietre e le tue nebbie faccio villeggiatura. Mi riposo in Piazza Duomo”.

Milano, situata nel Nord Italia, è una città dinamica che attira molti visitatori da ogni parte del mondo, in particolare per le sue boutique, le fiere artigianali e commerciali, la settimana della moda, le gallerie d’arte, il centro finanziario e le infrastrutture sportive.

Case in affitto nei diversi quartieri di Milano

È possibile trovare un’ampia scelta di bellissime case in affitto a Milano. Perciò, i visitatori che pensano di restare in città per un periodo piuttosto lungo e gli expat possono scegliere tra una grande varietà di zone in cui vivere, ognuna caratterizzata dalla sua atmosfera particolare. Nella ricerca del tuo appartamento in affitto a Milano, affidati a Nestpick sin dal primo momento! Disponiamo di una vastissima offerta di immobili per ogni fascia di prezzo e tra questi troverai certamente ciò che fa per te. Potrai trovare anche appartamenti in cui sono ammessi animali da compagnia, così potrai vivere in tutta tranquillità insieme al tuo amico a quattro zampe. Per avere una panoramica dettagliata di tutte le opzioni disponibili, ti basta selezionare le caratteristiche che desideri e guardare le fotografie di ogni appartamento. Per cominciare, qui puoi trovare una piccola guida turistica della città…

Municipio 9

Bicocca

La Bicocca è il quartiere che ospita una delle sedi dell’Università di Milano e, di conseguenza, può essere un’ottima sistemazione per gli studenti e i ricercatori che sono alla ricerca di un appartamento in affitto a Milano. Anche se non la si può annoverare tra i quartieri storici della città, la Bicocca è comunque una zona degna di interesse. È infatti sede di alcune famose gallerie d’arte, come l’Hangar Bicocca, e di teatri rinomati come l’Arcimboldi. Inoltre, vi si possono trovare numerosi cinema, parchi e palestre. Nel complesso, è quindi un quartiere piacevole, comodo e sicuro in cui vivere. In una zona periferica come la Bicocca, l’affitto medio per una camera singola può variare indicativamente tra i 300 € e i 400 €, mentre il prezzo di un piccolo appartamento si situa attorno agli 800 €.

Municipio 4

Porta Romana

La richiesta di appartamenti in affitto a Milano nella zona di Porta Romana è costantemente elevata. Ciò è dovuto non soltanto alla bellezza e alla vitalità di quest’area della città, ma anche alla presenza della rinomata Università Bocconi. Molti degli studenti che frequentano questa università scelgono infatti di vivere a Porta Romana, in quanto i prezzi degli affitti non sono al di sopra della media.

Municipio 6

I Navigli

Anche conosciuti come la zona bohémienne di Milano e attraversati dai suggestivi canali navigabili, sono considerati uno dei quartieri più belli della città. È anche la zona trendy di Milano, in cui i giovani milanesi trascorrono le loro movimentate serate. Coloro che sono alla ricerca di case in affitto a Milano, tendono generalmente a cominciare a cercare proprio a partire dai Navigli. Anche per questo, trovare una sistemazione in questo quartiere può risultare difficile, in quanto i prezzi degli affitti sono in genere piuttosto elevati. A detta di molti, i Navigli rimangono comunque la zona ideale per gli studenti e i giovani professionisti che sono alla ricerca di una stanza in città. Nel corso degli anni, questa zona caratteristica si è trasformata da luogo malfamato a una zona piacevole e vivace, con la sua grande varietà di bar, club e ristoranti. Tra le altre cose, i Navigli sono situati tra l’Università Bocconi e l’Università Cattolica, due istituti di lunga tradizione e molto valutati dagli studenti milanesi. Ospita inoltre diversi luoghi di interesse storico, ad esempio la Cappella Portinari e la Chiesa di San Cristoforo, come pure numerose boutique alla moda e molti bar aperti fino a tarda notte. Tutto ciò fa dei Navigli un luogo perfetto per gli studenti che stanno cercando un appartamento in affitto a Milano.

Municipio 1

Centro città

Come suggerisce il nome, se pensi di prendere un appartamento in affitto in centro, allora sarai proprio nel cuore della vita cittadina. Vivrai nelle vicinanze del Teatro alla Scala, dello splendido Duomo e delle attrazioni culturali più celebri, come il Castello Sforzesco e la Pinacoteca, senza dimenticare la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove potrai ammirare la famosa rappresentazione dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. Nel centro di Milano potrai trovare appartamenti in affitto anche per lunghi periodi, dalle rifiniture eleganti e ben serviti dai mezzi pubblici. Non devi però aspettarti di trovare appartamenti economici in questa zona della città! I prezzi degli affitti nel centro di Milano si aggirano mediamente attorno ai 2000 € per un appartamento spazioso e già arredato, per scendere fino ai 1000 € per una stanza singola.

Le zone più belle di Milano

Bocconi

Conosciuta per ospitare la sede dell’omonima università, quella della Bocconi è una vasta area abitata perlopiù da studenti e situata nell’area sud di Milano. Vi si trova una moltitudine di ottimi ristoranti, bar, club e questa zona residenziale è perfetta anche per chi dispone di un budget piuttosto limitato. Quest’area si caratterizza per un costo della vita inferiore rispetto al Centro ed è ben collegata al resto della città grazie a un’efficiente linea di tram. Inoltre, se hai intenzione di immergerti nella ricca storia di Milano, non temere: la Porta Ticinese (una delle porte che in passato consentivano di accedere alla città) e la meravigliosa Basilica di Sant’Eustorgio sono entrambe a poca distanza e raggiungibili a piedi. Su Nestpick, puoi trovare appartamenti a Milano in zona Bocconi disponibili da subito e di diversi stili, dimensioni e situati in varie ubicazioni.

Duomo

Lo splendido Duomo di Milano è la cattedrale dell’arcidiocesi del capoluogo lombardo e costituisce senza ombra di dubbio la principale attrazione della città. Ci vollero quasi sei secoli per costruire questo capolavoro di architettura gotica e, ancora oggi, è la chiesa più grande d’Italia. Con i suoi ornamenti finemente lavorati e la meravigliosa facciata in marmo che si erge sulla Piazza, il Duomo è il simbolo del cuore di Milano. La storica zona circostante ospita alcuni dei migliori negozi, ristoranti e bar della città ed è molto frequentata durante il giorno. A causa dell’elevata domanda di alloggi, gli appartamenti a Milano nelle vicinanze del Duomo possono risultare molto costosi, con un affitto medio di 2000 € al mese per un bilocale.

Appartamenti monolocali e bilocali a Milano

Monolocali

L’affitto medio mensile per un monolocale nel centro di Milano è di 1029.41 €, con prezzi che possono variare tra i 750 € e i 1300 €. Per un monolocale adeguatamente arredato fuori dal centro, l’affitto medio è invece di 681.11 € al mese e i prezzi variano tra i 500 € e gli 850 €. Su Nestpick potrai trovare una fantastica scelta di monolocali situati in ogni parte della città. Prenota il tuo monolocale ideale a Milano con un semplice click!

Bilocali

Milano è la città più cara d’Italia e i prezzi degli affitti lo confermano. Un bilocale a Milano può costare mediamente tra gli 800 €, per un appartamento decoroso in un quartiere accessibile, e i 1600 € e oltre per un appartamento di lusso nelle zone più eleganti. I prezzi esatti vengono principalmente determinati in base alla metratura degli appartamenti. Tuttavia, vengono presi in considerazione anche altri fattori, come l’anno di costruzione, la ricercatezza degli interni e i servizi disponibili nell’area circostante.

Appartamenti a Milano climatizzati

Milano è caratterizzata da un clima umido e subtropicale. La temperatura media per il mese di luglio è piuttosto elevata e si situa attorno ai 25°C (76°F). Se vuoi evitare di soffrire il caldo durante i mesi estivi, ti consigliamo vivamente di verificare che il tuo nuovo appartamento a Milano sia dotato di aria condizionata. Anche se la maggior parte degli appartamenti a Milano è provvista di questo tipo di comfort, non sempre questo dettaglio viene specificato negli annunci immobiliari. Se questo è il caso, è sempre bene accertarsene direttamente con il locatore.

Case ed appartamenti in affitto a Milano per studenti

L’offerta di case in affitto a Milano per studenti è variegata, con così tante possibilità che prendere una decisione può rivelarsi difficile. Visto l’elevato numero di alternative, ti consigliamo di limitare la ricerca alla zona che ospita la tua università o in base ai requisiti che il tuo alloggio dovrà soddisfare. In ogni caso, non hai di che preoccuparti. Di seguito, trovi le informazioni di base sulle tipologie di case, sul trasporto pubblico e sulle università di Milano.

Alloggi per studenti a Milano

Le residenze per studenti a Milano consistono generalmente in blocchi di appartamenti, spesso in condivisione, e in collegi universitari. Tieni presente che gli appartamenti a Milano proposti per l’affitto a lungo termine sono in genere economicamente più vantaggiosi, anche se alcuni appartamenti più a buon mercato sono disponibili anche per brevi periodi.

Camere in affitto a Milano

La condivisione di un appartamento con altri studenti o giovani professionisti può essere un’ottima opzione per chi ama condividere i propri spazi. Le residenze per studenti a Milano sono solitamente dotate di cucine e bagni in comune, che vengono condivisi dagli occupanti di diversi appartamenti. Inoltre, alcuni residence sono provvisti di aree di svago, ad esempio un lounge o un giardino. Gli appartamenti condivisi sono generalmente già arredati e muniti degli elettrodomestici indispensabili.

Appartamenti in affitto a Milano per studenti

Affittare un appartamento a Milano per conto tuo può rivelarsi costoso, mentre troverai una scelta molto più ampia se sei disposto a dividere le spese con uno o più coinquilini. Le dimensioni degli appartamenti a Milano concepiti per gli studenti possono variare notevolmente, dai monolocali ai lussuosi appartamenti in villa!

Residenze per studenti

Le camere per studenti a Milano sono in genere situate all’interno di appartamenti e spazi condivisi. Solitamente il bagno e la cucina sono in condivisione, anche se in alcuni casi ogni stanza è dotata di un servizio privato.

Le università di Milano

Le università di Milano sono tra le migliori in Italia e in Europa. Vivere e studiare nelle vicinanze della tua università è di importanza fondamentale e ti permetterà di facilitare il tuo percorso di studi e di renderlo più piacevole. Valutare attentamente la zona in cui trasferirti è quindi essenziale. Dovrai guardare alla vicinanza alla tua università e ai percorsi del trasporto pubblico. Informati sulla distanza, ma anche sul tempo necessario ad arrivare a destinazione, perché il traffico potrebbe causare ritardi anche notevoli. Tra i quartieri da prendere in considerazione se sei uno studente ci sono senz’altro quelli in zona Porta Venezia. È nelle immediate vicinanze del Politecnico ed è un distretto molto variegato. A Porta Venezia si trova la via dello shopping più lunga di Milano, Corso Buenos Aires, molto frequentata dai milanesi in procinto di fare acquisti. Più lontani dal centro città, si trova la zona dei Navigli con i suoi canali. È il quartiere che ospita la scena hipster milanese e in cui vivono molti studenti e giovani che stanno compiendo i primi passi nel mondo del lavoro. Il quartiere Garibaldi è un misto di antico e contemporaneo, caratterizzato da uno stile attuale senza però rinnegare la tradizione. Sempre più verso i confini della cintura urbana, troviamo il quartiere dell’Università Bicocca, che può rivelarsi un’ottima alternativa al centro città. Se la tua intenzione è quella di studiare all’Università Bicocca, può valere davvero la pena di cercare un appartamento nelle immediate vicinanze. Ma puoi anche estendere la tua ricerca al centro, se poi avrai voglia di compiere ogni giorno il tragitto fino all’università.

Università di Milano

L’Università di Milano è una delle più grandi d’Europa, conta più di 60000 studenti e dispone di una grande varietà di infrastrutture e servizi. Questa università viene anche soprannominata “Statale” e i suoi dipartimenti sono disseminati per tutto il centro città, all’interno di edifici storici.

Linee di trasporto pubblico: Largo Augusto per i tram 12, 23, 27 e per i bus 60, 73, 84.

Università Bocconi

L’Università Bocconi è un istituto privato. Il suo attuale campus (precedentemente situato in Via Statuto) si trova proprio a due passi dal Parco Ravizza. Questa università dispone delle proprie residenze per studenti, che si situano al di fuori del campus e vantano un’offerta di 1500 camere.

Linee di trasporto pubblico: Via Bocconi per il tram 9 e per il bus notturno 9.

Politecnico di Milano

Il Politecnico di Milano ospita circa 40000 studenti e si compone di un totale di 7 campus, anche se solamente due si trovano effettivamente sul suolo milanese. Il campus Leonardo è quello principale ed è situato nel quartiere Città Studi, mentre il campus Bovida si situa nell’omonimo distretto cittadino.

Linee di trasporto pubblico: Stazione metro Piola, linea 2 o treni da Piazza Leonardo da Vinci.

Università Cattolica del Sacro Cuore

L’Università Cattolica del Sacro Cuore è la più grande università cattolica privata. Si trova nella parte ovest della città ed è servita dalla linea 2 della metropolitana.

Linee di trasporto pubblico: Stazione metro S. Ambrogio, linea 2 e bus 94.

Trasporto pubblico

Milano è servita da quattro linee della metropolitana e una quinta, in fase di realizzazione, collegherà presto l’aereoporto di Linate alla zona ovest del centro città. Esiste anche un servizio ferroviario suburubano. I biglietti possono essere acquistati nella maggior parte dei negozi vicini alle fermate, nelle edicole, alle biglietterie automatiche e presso gli ATM Point. Il trasporto pubblico cittadino fa inoltre uso di bus e tram ecologici. Gli abbonamenti mensili sono il modo più conveniente di spostarsi utilizzando il trasporto pubblico cittadino. Per gli studenti, vi è inoltre la possibilità di ottenere un abbonamento a prezzi ridotti. Il sistema dei trasporti pubblici è suddiviso in diverse zone e le tariffe vengono fissate di conseguenza. È quindi possibile acquistare anche degli abbonamenti mensili per pendolari che includono sia le zone centrali sia quelle periferiche. Vivere a Milano può essere piuttosto costoso. Per affittare una camera si possono spendere dai 500 € agli 800 € al mese. Una cena in pizzeria costa mediamente più di 10 € e per una serata fuori si può spendere una cifra che varia tra i 10 € e i 30 €. L’abbonamento mensile per il trasporto pubblico venduto da ATM (Azienda Trasporti Milanesi) costa all’incirca 30 €.

Vita notturna – dove andare a Milano

Assolutamente raccomandati sono i quartieri dei Navigli e di Brera, con i loro numerosi pub, club e ristoranti molto frequentati dagli studenti e dai giovani in generale. A coloro che desiderano trascorrere una serata fuori senza spendere una fortuna, consigliamo i portici di Corso Vittorio Emanuele, con i suoi bar che servono drink a prezzi ragionevoli. Chi invece dispone di un budget un po’ più elevato, non dovrebbe farsi mancare una visita a uno dei tanti locali notturni esclusivi, come il The Club o il Le Banque. Sempre con riferimento alla ricerca di un alloggio a Milano, un’altra zona molto frequentata dagli studenti anche se un po’ fuori mano è il quartiere Piola, sede del Politecnico e della Facoltà di biologia dell’Università di Milano. Anche in quest’area si trovano molti pub e locali carini (come il Blender e l’Au Vieux Strasbourg), perfetti per una birra o un drink dopo cena.

 

Comments

mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a comment
    Translate